Africa, Camerun: ritratti…


Camminando sui sentieri dell’acqua:

Donne…

il passo veloce da seguire, gli arbusti che oppongono resistenza al cammino, afa, caldo, termitai, piccole aree coltivate a cacao ai piedi di infiniti baobab….e intorno donne…
…piegate a raccogliere erbe, erette a trasportare tronchi, impegnate a essiccare legumi, intente a cucinare; in attesa, dell’olio di palma e della farina di manioca, al frantoio, energiche a lavare i panni nelle sorgenti naturali e sulle spalle i piccoli …..vigorose ai pozzi e in cammino con secchi di acqua pieni.
Donne festose, chiassose, vezzose, altere, forti, dignitose …..giovani, anziane…. fiere, attive, rassicuranti donne africane!

Livia Trigona

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Il capovillaggio…

Osservare in silenzio un universo nuovo filtrato dalla luce dello sguardo di un vecchio capo villaggio, alto, snello, vestito di grigio con i ricci capelli bianchi; uno sguardo benevolo, sereno, ricco di dignità.

Ritto sulla soglia si apre a noi e apre la porta della sua casa di fango, sulla quale è affisso un cartello con l’elenco dei rischi a cui si va incontro facendo uso di acqua non pulita. Entriamo, la casa è buia, ma fresca: una camera rettangolare e l’essenziale: un divano non nuovo ma solido, un tavolo, l’offerta di banane: immagine di ospitalità.

Africa, Camerun

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...